Edimburgo

Città oscura e dai mille risvolti. Il suo centro storico si presenta come la carcassa di una megattera spiaggiata dove la Royal Mile è la sua spina dorsale e i centinaia di “close” sono le costole che da questa si allargano.

Città viva e goliardica dalle mille contraddizioni con la notte che i primi giorni d’estate non arriva quasi mai e l’alba e il tramonto quasi si abbracciano in vortice di emozioni affogate e presto dimenticate in fiumi di alcol.

Lascia un commento